Piero Ciottoli

L'orientamento della giurisprudenza prevalente è ormai quello di considerare impignorabili solo le somme corrisposte al beneficiario in conseguenza di una polizza vita "pura", a fronte dell'evento morte del contraente debitore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.