Chiara Nicolai

Conviene che sia lei a farsi intestare la fattura del dentista dal momento che sostiene effettivamente le spese. La sua compagna non può essere considerata come “familiare a carico”. Il figlio della sua compagna non potrebbe scaricarla perchè non convive con la madre.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.