Simone di Saintjust

Mi spiace, ma non saprei come aiutarla. Del resto l'ottimo titolo da lei scelto fotografa la situazione in modo sintetico e chiaro.

Un credito inesigibile è per definizione non recuperabile.

D'altra parte non sono perseguibili vie legali nei confronti dell'affidatario. Sarebbe come andare dal giudice per chiedere il rispetto di un'equa spartizione del bottino frutto di una rapina.

A meno che, lei non intenda denunciare le modalità con cui vengono assegnati gli appalti ed i subappalti nell'opaco mondo della PA ...

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.