Simone di Saintjust

Le suggerisco di scrivere a Il Messaggero, fornendo tutti i dati di contatto e quelli anagrafici: la sua denuncia verrà pubblicata come le altre che direttamente, o indirettamente, abbiamo già inoltrato alla rubrica.

Talvolta accade che qualche PR della PA coinvolta legga l'articolo, e, solo per questioni di immagine, si riesce a smuovere un po' le acque.

E' un tentativo che va fatto. Auguro a lei ed a sua sorella miglior fortuna nel futuro di quanta ne abbiate avuta fino ad oggi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.