Marzia Ciunfrini

Una condizione invidiabile quella di essere nullatenenti, oggi. Può darsi che quando suo marito arriverà alla numero 25, Equitalia gli regalerà la cartella esattoriale d'argento.

Per ora, a suo marito Equitalia potrà fargli solo il classico baffo; fino a quando, almeno, ai politici non verrà in mente di varare una legge mutuando lo Shylock del "Mercante di Venezia", disponendo, cioè, il taglio di una libbra di carne viva per chi è impossibilitato a pagare le cartelle esattoriali.

Oppure, con un approccio meno cruento e più civile, disponendo il fermo amministrativo degli organi genitali. Immagino già le coppie di amanti in fila allo sportello ad implorare la rateazione del debito in 72 rate ...

Per quel che la riguarda, lei si trova in una botte di ferro. Ma non dimentichi di esibire all'ufficiale giudiziario, nel caso decidesse di venire a trovarla, non solo le prove di pagamento delle rate, ma anche gli ordini di acquisto di mobili e suppellettili.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.