Ludmilla Karadzic

Nella fase stragiudiziale finalizzata a concordare condizioni migliori nel piano di rimborso di un finanziamento, si può chiedere qualsiasi cosa.

E questo, indipendentemente dal verificarsi di un sopravvenuto peggioramento delle condizioni economico-patrimoniali del debitore o dall'insorgere di una grave malattia.

Solo per i contratti di mutuo ipotecario la legge,  accordi di categoria o misure unilaterali, regolano, a fronte del verificarsi di particolari condizioni,  la sospensione o la riduzione delle rate

Per il resto, com'è noto, chiedere è lecito, rispondere o venire incontro alla richiesta, è cortesia.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.