Giorgio Valli

Non vedo realistiche possibilità di ricorso: dovrebbe innanzitutto querelare di falso l'addetto che ha redatto la relata di notifica.

Solo la querela di falso è, infatti, prevista dal nostro codice di procedura civile come procedimento volto a far venire meno la valenza probatoria privilegiata di quanto dichiarato dal pubblico ufficiale (il postino).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.