Ludmilla Karadzic

Sia sua figlia che la sua compagna, madre di sua figlia, vanno incluse nell'ISEE.

Voi tre siete legati da vincoli di affettività.

Per la bambina, lei può fruire anche delle detrazioni IRPEF per figli a carico.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.