Carla Benvenuto

Ai fini ISEE un soggetto che si trova in convivenza anagrafica in strutture di assistenza (art. 5 DPR. 223/1989 - agli effetti anagrafici per convivenza si intende un insieme di persone normalmente coabitanti) è considerato nucleo familiare a sé stante, a meno che non sia coniugato oppure risulti a carico fiscale di altri.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.