Tullio Solinas

Il protesto elevato nel 2004 è stato cancellato dal RIP nel 2009, dopo i canonici 5 anni di purgatorio.

Per il prestito, mi spiace, ma nessuno dello staff di indebitati.it conosce, in modo particolare,  società che erogano finanziamenti, di qualsiasi tipologia essi siano.

In alternativa al prestito cambializzato può chiedere un prestito delega, se il suo datore di lavoro è d'accordo. Dovrebbe ancora avere 100 euro di capienza nel suo stipendio. Oppure tentare di cedere una quota dello stipendio di sua moglie.

Ma, capisco che la scelta propenderà sul prestito cambializzato, se glielo dovessero concedere. Cosa peraltro difficile, nel suo caso: vista l'esperienza precedente, il potenziale creditore penserà che lei voglia ripetere il giochetto dell'altra volta ...

Non mi chieda come farà il potenziale creditore a sapere del suo precedente protesto. E' noto a tutti che si viene cancellati dal RIP dopo cinque anni, ma si resta comunque segnati nelle banche dati occulte, naturalmente non ufficiali.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.