Tullio Solinas

Le quote della società srl da lei detenute risulterebbero pignorabili dai suoi creditori personali. Si rischia non direttamente il pignoramento del conto corrente della società srl, ma addirittura il blocco della conduzione amministrativa ed operativa della stessa.

Meglio affidarsi al classico espediente di un conto corrente intestato a terzi con delega totale affidata al debitore. Versamenti a misura quando servono sul conto corrente della ditta individuale e giacenze per lo stretto tempo necessario ad effettuare le operazioni correnti di gestione dell'attività.

Difficile per il creditore trovare il tempismo per pignorare una disponibilità adeguata. Per il debitore, la soluzione non rappresenta certo il massimo in quanto ad efficienza; ma non si può avere tutto dalla vita.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.