Genny Manfredi

Infatti, se suo padre avesse fatto da garante, il suo stipendio sarebbe stato sicuramente pignorato senza alcun onere, in capo al creditore, di dover dimostrare preliminarmente che il debito accumulato dalla moglie fosse riconducibile ad esigenze familiari.

Per quanto riguarda l'assicurazione bisognerebbe leggere il contratto, verificare se l'evento coperto dalla polizza accessoria eventualmente sottoscritta si sia effettivamente verificato e sollecitare l'assicurazione ad adempiere verso il creditore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.