Patrizio Oliva

Non credo che l'atto di separazione possa surrogare un esplicita comunicazione di cessione del credito.

E' tuttavia certo che l'atto di cessione del credito potrà essere opposto all'Amministrazione finanziaria con discrete possibilità di successo nel caso (che ritengo remoto) in cui si procedesse per compensazione nei confronti dei suoi genitori.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.