utente

A proposito della mia carta revolving revocata (come detto prima, non per mancato pagamento delle rate, ma perchè mi è stata revocata un'altra carta), il cui plafond avevo utilizzato quasi per intero e il relativo tasso di interessi applicato era vicino al 15% annuo (all'inizio era il 10,80 e poi negli anni è aumentato). Voglio precisare che con la stessa banca ho un prestito personale al tasso del 6,25% annuo.

Visto che la revolving prevede tassi alti, soprattutto perchè il plafond si ricarica mensilmente ed è utilizzabile dal titolare e tenuto conto che adesso non posso più utilizzare questo servizio, posso chiedere alla banca di rideterminare il tasso di interesse e adeguarlo a quello del prestito personale?
Grazie ancora per la gentile risposta

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.