Ludmilla Karadzic

Il mancato pagamento della cambiale deve essere attestato dalla banca e, naturalmente, ciò vale per tutte le cambiali.

Se si intende agire contro l'obbligato principale (e non contro gli eventuali giranti o avallanti) non è necessario che la cambiale sia protestata.

La cambiale presentata nei termini all'incasso, con l'attestazione del mancato pagamento da parte della banca, costituisce titolo esecutivo, sufficiente cioè ad ottenere un precetto a carico del debitore inadempiente.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.