Simone di Saintjust

Basterà non aprire al controllore: qualora lui riuscisse a farsi aprire la porta fingendosi postino, lei comincerà a recitare il ruolo della colf straniera: la padrona le ha intimato di non fare entrare nessuno in casa, pena licenziamento immediato.

Se riesce ad essere convincente e ad interpretare bene la parte delle autoritarie donne dell'est, voce gutturale ed atteggiamenti maschili, vedrà che il controllore non passerà per un bel po' di tempo a controllare i bollini. Nel frattempo però, faccia effettuare le verifiche di legge da un tecnico di sua fiducia.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.