Michelozzo Marra

Va bene anche l'associazione di consumatori che, eventualmente, metterà a sua disposizione un avvocato per presentare in Tribunale il piano di ristrutturazione concordato con i creditori che rappresentano almeno il 70% dei crediti.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.