Giuseppe Pennuto

La cartella esattoriale originata da un verbale di multa non pagato si prescrive in cinque anni (dieci anni per debiti con lo Stato riconducibili a tasse non versate nella giusta misura o evase).

Dunque, se la cartella esattoriale per omesso pagamento della multa le è stata correttamente notificata nel 2007 (ipotizziamo perfezionata la notifica del verbale relativo alla sanzione amministrativa per infrazione al codice della strada), a seguire, negli anni successivi, devono esserle stati notificati altri atti (avviso di intimazione, ad esempio) finalizzati ad impedire la prescrizione che, altrimenti, sarebbe intervenuta nell'agosto 2012.

Non resta, pertanto, che recarsi presso uno sportello Equitalia e chiedere l'esibizione di tutta la documentazione a lei indirizzata.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.