Ludmilla Karadzic

Il contratto di prestito delega è trilaterale fra finanziaria, datore di lavoro e dipendente: esso prevede l'obbligo, per l'azienda, di versare alla finanziaria l'importo della rata mensile dopo il prelievo effettuato sullo stipendio del debitore dipendente. Una eventuale sospensione dei pagamenti comporterebbe il rischio di pignoramento del conto corrente aziendale da parte del creditore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.