Chiara Nicolai

Nessuna norma impone ad un creditore cessionario, che chieda al giudice un decreto ingiuntivo, di rendere noto il costo di acquisto del credito per il quale agisce.

Le banche fanno il mestiere di erogare credito, apposite società di occupano di recuperare quelli deteriorati.

Nell'accordo di saldo stralcio deve essere previsto il rilascio della quietanza liberatoria appena effettuato il pagamento.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.