Stefano Iambrenghi

Può rispondere all'avvocato Pinco Pallino con una raccomandata AR chiarendo che il contenzioso tributario relativo alla specifica cartella esattoriale si è ormai concluso, che c'è stata una procedura di mediazione avviata con l'Agenzie delle entrate che ha portato ad uno sgravio parziale della pretesa e che l'assistenza tecnica è stata prestata dal professionista Tal dei Tali.

Che lei, pertanto, non ha mai richiesto ulteriori servizi se non la generica consulenza nel lontano 2012 (che è stata ampiamente onorata) e che qualsiasi rapporto professionale intercorrente non poteva logicamente sussistere in epoca coeva e successiva alla definizione del contenzioso tributario con l'Agenzia delle Entrate.

Alleghi pure l'accordo di mediazione con la concessione dello sgravio. Ma conservi gli attestati di pagamento effettuati sia a Pinco Pallino che a Tal dei Tali.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.