Annapaola Ferri

Per il creditore, la notifica andava effettuata entro il 31 dicembre 2015 nel senso che la raccomandata deve essere stata consegnata all'ufficio postale entro tale data.

Non le resta che contollare la data di spedizione oppure accedere agli atti presso gli uffici preposti alla riscossione della TARSU del comune in cui risiedeva.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.