Chiara Nicolai

In assenza di informazioni più dettagliate dobbiamo necessariamente presumere che sua madre sia cittadina italiana, iscritta all'AIRE, e che il cambio di residenza non sia stato comunicato all'AIRE oppure che la notifica della cartella esattoriale sia avvenuta prima del decorso di trenta giorni dalla registrazione effettiva del cambio di residenza.

In queste ipotesi la notifica della cartella esattoriale è stata correttamente perfezionata per compiuta giacenza.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.