Ornella De Bellis

Nel suo caso non siamo di fronte a problematiche di responsabilità patrimoniale di un socio receduto, ma di una garanzia omnibus da cui non c'è stato mai recesso.

Con la tipologia omnibus, il fideiussore garantisce la banca, fino all'importo massimo stabilito in contratto, per l'adempimento di tutte le obbligazioni assunte verso la banca stessa dal debitore garantito (la srl) e derivanti da operazioni bancarie di qualsiasi natura.

Si tratta, come accennato, di una garanzia di natura personale, in cui la società riveste esclusivamente la parte di debitore garantito ed assolutamente svincolata dall'eventuale ruolo di socio o amministratore precedentemente, o correntemente, svolto dal garante.

In un tale contesto, il fideiussore risponde con tutto il suo patrimonio, in caso di inadempimento del debitore garantito (la srl), anche se non fa più parte, da tempo, della compagine sociale.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.