Ornella De Bellis

Ci spiace, ma non conosciamo soluzioni che consentano a un figlio scapolo di vivere nello stesso appartamento della madre e contemporaneamente appartenere ad un nucleo familiare che non includa la madre.

L'unica soluzione per creare una situazione come quella da lei auspicata è che il figlio sia coniugato con moglie residente altrove. Ma non crediamo sia quello che cercava ...

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.