Annapaola Ferri

La dichiarazione ISEEU sarà comunque sottoscritta dalla figlia studentessa e, utilizzando il portale INPS (come reso possibile da numerose università) i dati della dichiarazione dei redditi di sua madre verrebbero immediatamente ed automaticamente acquisiti attingendo all'anagrafe tributaria.

L'unico problema sarebbe ottenere il saldo e la giacenza media al 31 dicembre 2014 relativi ad un eventuale conto corrente intestato a sua madre (nonché dei componenti del nucleo familiare di sua madre) oltre ad altre informazioni di tipo patrimoniale (case, azioni, obbligazioni, veicoli).

Le motivazioni che hanno spinto il legislatore a formulare le regole vigenti per la dichiarazione della DSU/ISEEU sono legate al diffuso fenomeno di elusione del versamento delle tasse universitarie.

Comprendiamo il suo disagio, ma non esistono, per quanto di nostra conoscenza, correttivi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.