Carla Benvenuto

Certamente l'accordo transattivo a saldo stralcio per prestiti che non si riesce a rimborsare secondo il piano di ammortamento sottoscritto, può costituire una soluzione conveniente.

Tuttavia bisogna considerare che non sempre il creditore cessionario è disposto a chiudere la posizione con un accordo transattivo a saldo stralcio: ad esempio, se il debitore fruisce di una retribuzione mensile da lavoratore dipendente, il creditore potrebbe sempre azionare il pignoramento dello stipendio. Raramente accade, ma non si può escludere una simile eventualità.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.