Genny Manfredi

In presenza di genitore con lo status di separato o divorziato non si genera in nessuno dei due casi la componente attratta o aggiuntiva, in quanto è presente un provvedimento emesso dall'autorità giudiziaria.

In presenza di genitore separato non andrà compilato il quadro D, a differenza del genitore divorziato che lo compila indicando i suoi dati (cognome, nome e codice fiscale) il codice fiscale del figlio e barra la prima casella del Quadro D.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.