Simone di Saintjust

Deve semplicemente trasmettere al curatore fallimentare copia delle raccomandate AR (compresa la ricevuta di spedizione) con la precisazione che, persistendo la pretesa, si rivolgerà al Tribunale, avendo denunciato per tempo i vizi della cosa venduta.

Se non è più in possesso della documentazione, sarà costretto, ahimé, a pagare quanto residua al saldo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.