Patrizio Oliva

Si tratta della classica situazione del cane che si morde la coda: va chiarito che Equitalia non è il creditore, ma agisce per conto dell'INPS.

Per saldare il debito con l'INPS, allora, non può cedere il quinto di una prestazione che verrebbe erogata dall'INPS solo dopo la regolarizzazione del debito per cui agisce Equitalia.

Sarebbe come chiedere al creditore un prestito per saldare allo stesso creditore un debito in scadenza.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.