Ornella De Bellis

Con il necessario supporto di un avvocato bisognerà presentare al giudice delle esecuzioni apposita istanza per ottenere la dichiarazione di estinzione del procedimento esecutivo.

I beni potranno poi essere liberati previo l'integrale versamento delle spese di custodia.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.