Lilla De Angelis

L'assegno di maternità dei Comuni è una prestazione assistenziale concessa dai Comuni ed erogata dall'Inps in presenza di determinati requisiti reddituali del dichiarante a beneficio di quest'ultimo (e non del minorenne).

Ne consegue che, per quanto attiene la prestazione assistenziale relativa all'assegno di maternità, il modulo ISEE da utilizzare è solo quello MINI e non ricorre l'esigenza di compilazione del modello aggiuntivo per le prestazioni ai minorenni (modulo MB.2).

Nel caso specifico, uno dei requisiti è che il nucleo familiare della genitrice (di cui fanno parte il bambino e la nonna) non deve superare i 35.257 euro.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.