Giorgio Martini

Il suo nucleo familiare ai fini ANF è composto da lei, da suo figlio, dalla convivente (a cui è legata da vincoli affettivi tramite il figlio comune) e dal figlio della sua compagna. Pertanto il reddito da considerare è quello da lavoro dipendente sommato, eventualmente, a quello degli altri componenti il nucleo familiare.

La tabella a cui fare riferimento per l'ANF, di conseguenza, è la numero 11, "nuclei familiari con un entrambi i genitori ed almeno un figlio minore in cui non siano presenti componenti inabili" in corrispondenza di 4 elementi appartenenti al nucleo familiare.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.