Annapaola Ferri

La notifica di un atto processuale è attività critica che, personalmente, avrei affidato ad un Ufficiale Giudiziario, secondo le modalità previste dall'art. 137 del Codice di Procedura Civile, presso la sede legale della srl in liquidazione risultante dal registro imprese della Camera di Commercio.

Di certo la notifica non può essere condizionata da avvisi scritti affissi presso la sede, o da indicazioni orali fornite da chicchessia, circa il luogo dove avrebbe dovuto essere eseguita la notifica e che potrebbero determinarne la nullità.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.