Rosaria Proietti

Sbaglia a non ritirare mai nulla all'ufficio postale. In caso di ritiro non effettuato, la comunicazione si intende comunque correttamente notificata dopo dieci giorni di giacenza. E, quindi, l'unico effetto che produce il suo comportamento è quello di restare all'oscuro dei debiti che sta maturando verso i creditori della PA per i quali agisce Equitalia.

Se il debitore è nullatenente, Equitalia non può fare nulla. Ma, attento al conto corrente in banca o al corrispettivo che guadagna con il suo lavoro a partita IVA, specie se il committente è abituale: Equitalia potrebbe procedere con pignoramento presso terzi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.