Ludmilla Karadzic

ENI non è nuova al tipo di problematiche da cui è stato coinvolto, basterà leggere questo articolo per convincersene.

Quando e se l'importo delle forniture erogate e non saldate le sarà richiesto, dovrà pretendere di prendere visione delle singole fatture, stralciare gli interessi di ritardato pagamento pretesi, detrarre i 25 euro a lei dovuti a titolo di risarcimento del danno causato dal disservizio, e pagare l'importo residuo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.