Ludmilla Karadzic

I cittadini di età superiore a sessantacinque anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 36 mila e 151,98 euro, possono ottenere l'esenzione dal pagamento del ticket sanitario.

Per nucleo familiare deve intendersi quello rilevante a fini fiscali (e non anagrafici), costituito dall'interessato, dal coniuge non legalmente separato e dagli altri familiari a carico.

Per familiari a carico si intendono i familiari non fiscalmente indipendenti, vale a dire i familiari per i quali l'interessato gode di detrazioni fiscali, in quanto titolari di un reddito lordo inferiore a 2.840,51 euro.

Pertanto, se la pensione di cui beneficia, pur bassissima, supera la soglia dei 2.840,51 euro lordi annui, sua suocera potrà continuare a fruire dell'esenzione dal pagamento del ticket sanitario in quanto il suo nucleo fiscale non comprende il figlio e la nuora conviventi.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.