Ludmilla Karadzic

Il creditore potrà iscrivere ipoteca sull'immobile e, successivamente decidere, qualora dovesse persistere l'inadempienza del debitore, di avviare procedura di pignoramento ed espropriazione del bene per il recupero del credito vantato.

Insomma, se si possiede un bene immobile, conviene non lasciare insoluti in giro.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.