Paolo Rastelli

Non sono previste, attualmente, misure particolari a favore della categoria di soggetti affetti da tossicodipendenza, in relazione ai debiti iscritti a ruolo per la cui riscossione agisce Equitalia.

I rischi che corre suo fratello sono quelli classici: fermo amministrativo sull'autovettura e ipoteca sulla quota di immobile di cui egli risulta proprietario: quest'ultima ipotesi, una volta che il debito iscritto a ruolo abbia superato i 20 mila euro.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.