Piero Ciottoli

L'azione esecutiva procederebbe comunque per soddisfare il creditore intervenuto, come riportato nella parte finale della domanda precedente.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.