Annapaola Ferri

Dovrebbe trattarsi, è dato di capire, di una ingiunzione fiscale per l'omesso pagamento di due verbali di multa, la cui riscossione coattiva è stata affidata ad una società privata che svolge il ruolo di esattore per il Comune di La Spezia.

Effettivamente, per la rateazione di questo tipo di debito, non è prevista una rata di importo inferiore a 100 euro.

Il suggerimento, se proprio non riesce a saldare l'importo in un'unica soluzione, è quello di recarsi presso gli uffici ICA, presentare una formale istanza di rateazione e regolare, ad accoglimento della richiesta, il pagamento della prima rata direttamente allo sportello.

Lasci perdere bollettini in bianco (che non si sa mai dove vanno a finire) ed e-mail che non hanno alcun valore legale.

L'unica azione esecutiva, non diseconomica per il recupero di un credito di 300 euro, è la disposizione di un fermo amministrativo sul veicolo a bordo del quale sono state commesse le infrazioni.

Il pagamento della prima rata del piano di rateazione sospende, comunque, qualsiasi eventuale azione esecutiva nei confronti del debitore.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.