Ludmilla Karadzic

I debiti acquisiti prima del matrimonio non possono essere richiesti al coniuge anche se, in sede di trascrizione in Italia del matrimonio celebrato all'estero, il regime economico patrimoniale adottato risulti essere quello di comunione dei beni.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.