Mancato pagamento della cartella esattoriale - Riscossione dei debiti fino a mille euro

Se dopo l'invio della comunicazione contenente il dettaglio del debito, le somme dovute continuano a non essere pagate, l'Agente della riscossione può intraprendere le azioni previste per il recupero coattivo, inviando al contribuente un apposito preavviso (preavviso d'iscrizione del fermo amministrativo, atto di pignoramento, eccetera).

E' bene ricordare che per i debiti fino a mille euro non si procede alle azioni cautelari ed esecutive prima di 120 giorni dall'invio, mediante posta ordinaria, di una comunicazione contenente il dettaglio del debito.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Ti trovi nella sezione debiti origine conseguenze tutele ► Conseguenze dei debiti ► iscrizione di ipoteca esattoriale ► Equitalia e riscossione coattiva – il quadro generale dopo le modifiche di legge più recenti ► 2

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mancato pagamento della cartella esattoriale - riscossione dei debiti fino a mille euro. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 3 4 5

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info