Prescrizione d'ufficio delle cartelle di pagamento rese esecutive entro il 31 dicembre 1999 e di importo non superiore a duemila euro

Tutte le cartelle di pagamento per importi non superiori a 2 mila euro, derivanti da ruoli resi esecutivi entro il 31 dicembre 1999 saranno annullate d'ufficio a partire dal 1° luglio 2013. Ai fini del raggiungimento della soglia di 2 mila euro concorrono il capitale a debito, gli interessi maturati e le sanzioni per l'omesso pagamento. Di conseguenza resta escluso dal computo l'aggio spettante all'agente della riscossione.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prescrizione d'ufficio delle cartelle di pagamento rese esecutive entro il 31 dicembre 1999 e di importo non superiore a duemila euro. Clicca qui.

Stai leggendo Prescrizione d'ufficio delle cartelle di pagamento rese esecutive entro il 31 dicembre 1999 e di importo non superiore a duemila euro Autore Rosaria Proietti Articolo pubblicato il giorno 7 aprile 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria iscrizione di ipoteca esattoriale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 3 4 5

Contenuti suggeriti da Google

Altre info