Recupero crediti e certificazioni anagrafiche di residenza per il rintraccio del debitore - In conclusione

Il nostro Ordinamento consente alle società di recupero crediti di chiedere ed ottenere dati anagrafici relativi alla persona presso cui devono riscuotere il credito. Nel caso in cui il soggetto si sia trasferito in altro Comune rispetto a quello presso cui si inoltra la richiesta è dovere delle anagrafi comunicare, quantomeno, il luogo di emigrazione. Le resistenze di numerosi Uffici al rilascio delle dovute informazioni sono illegittime e giustificate solo da una errata interpretazione dei disposti normativi. Si ribadisce, in sede di conclusioni, l'obbligatorietà dell'imposizione dell'imposta di bollo ai certificati di residenza.

Per fare una domanda sulle ricerche anagrafiche del debitore e sui problemi connessi alla eterogeneità dei comportamenti delle anagrafi rispetto al rilascio dei certificati, sulle procedure giudiziali ed extragiudiziali di recupero crediti, sul recupero crediti in generale e su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

2 luglio 2013 · Paolo Rastelli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su recupero crediti e certificazioni anagrafiche di residenza per il rintraccio del debitore - in conclusione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • maria 22 settembre 2009 at 15:19

    desidererei avere informazioni su come non pagare i bolli

    dell'auto degli anni addietro l'equitalia vuole mettermi il fermo dell'auto che ho attualmente è legale? esiste
    una tutela a questa ingiustizia? Grazie

    • c0cc0bill 22 settembre 2009 at 16:20

      Le informazioni che lei fornisce non consentono di esaminare la situazione.

      Se ha ricevuto cartelle esattoriali e non ha opposto ricorso nei termini, adesso è esposta a procedure di riscossione coattiva come il fermo auto.

      Sia più precisa, per favore, e comunque inserisca il quesito in questo forum.

    1 4 5 6