Rinegoziazione portabilità e mutui cartolarizzati, più margini di manovra con l'accordo Abi-Tremonti [Commento 1]

  • Anonimo 11 settembre 2008 at 20:24

    Alla BNL il direttore non sapeva niente di surroga a costi contenuti. Non sapeva contenere nessun costo. Poi se ne sono venuti con la cartolarizzazione che impediva questo e quello... e chi li ferma questi qua che vogliono sempre e continuamente un nuovo atto notarile per un nuovo mutuo, per scoraggiare il "cliente" (si vabbè chiamamolo "cliente" per convenzione...)

Torna all'articolo