Esiste anche la rinegoziazione del mutuo "secondo Bersani" - con il rischio di un «no» dalle banche [Commento 1]

  • karalis 16 settembre 2008 at 10:56

    La banca “Melior Banca” con cui ho il mutuo in essere non ha aderito alla legge Bersani è una cosa regolare o posso fare ricorso in qualche modo?
    Grazie

    Commento di Barbara | Martedì, 16 Settembre 2008

    CONVENZIONE ABI MEF

    La legge stabilisce i meccanismi di calcolo del tasso a media 2006 e il tasso massimo del conto accessorio su cui vanno a deposito gli importi differenziali fra tasso effettivo (variabile e stabilito da dinamiche di mercato) e tasso convenzionale (fisso e stabilito dal decreto Tremonti).

    L'adesione alla convenzione è invece libera.

    Per cui la cosa è regolarissima e non suscettibile di alcun ricorso.

    Puoi, volendo, cercare un'altra banca e quindi affidarti alla portabilità del mutuo (legge Bersani)

    LEGGE BERSANI - PORTABILITA'

    Sei sicura che in Melior ti abbiano proprio detto ciò che affermi?
    La Bersani è una legge a cui ci si deve adeguare. Ma ho qualche perplessità sulla tua esposizione. Se trovi una banca diversa da Melior che ti applichi condizioni migliori puoi migrare verso la nuova banca e Melior non può opporsi. Ma la nuova banca l'hai trovata?

    Credo che ci un pò di confusione nella tua esposizione.

    Melior sicuramente parla di legge Tremonti (Convenzione ABI-MEF). Tu ti riferisci, forse, alla portabilità Bersani ...

    Se invece sei sicura di quanto affermi, puoi denunciare la circostanza all'ANTITRUST, chiamando il numero verde 800.166.661.

Torna all'articolo