Il ricorso tributario in Cassazione

Le sentenze pronunciate in grado d'appello possono essere impugnate con ricorso per cassazione solo per i seguenti motivi:

  1.  motivi attinenti alla giurisdizione
  2.  violazione delle norme sulla competenza, quando non è prescritto il regolamento di competenza
  3.  violazione o falsa applicazione di norme di diritto
  4.  nullità della sentenza o del procedimento
  5.  omessa, insufficiente o contraddittoria motivazione circa un fatto controverso e decisivo per il giudizio.

Il ricorso per Cassazione deve essere sottoscritto, a pena di inammissibilità, da un avvocato iscritto nell'apposito albo, munito di procura speciale.

7 aprile 2012 · Giorgio Valli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su il ricorso tributario in cassazione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.