Impugnazione estratto di ruolo cartella esattoriale

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina.

La sentenza della Corte di Cassazione su impugnabilità dell'estratto di ruolo

Si allarga il raggio dell'impugnazione nel processo tributario:  l'estratto di ruolo può essere impugnato dal contribuente anche senza la notifica della cartella di pagamento. Insomma, l'estratto può essere oggetto di ricorso alla commissione tributaria perché costituisce esso stesso una parziale riproduzione del ruolo, cioè di uno degli atti considerati [ ... leggi tutto » ]

Il recente orientamento di legittimità sulla possibilità di impugnare l'estratto di ruolo

In particolare, la sezione tributaria del Palazzaccio ha dato continuità al recente orientamento di legittimità secondo cui, per impugnare un atto dell'ente impositore, è sufficiente che lo stesso «porti comunque a conoscenza del contribuente una ben individuata pretesa tributaria senza la necessità che la stessa si vesta della forma [ ... leggi tutto » ]