Ricorso a verbale di multa - per il Giudice di Pace il termine è di trenta giorni [Commento 1]

  • ollavac 13 marzo 2012 at 13:43

    Salve..volevo sapere gentilmente il termine dei 90 giorni si deve intendere superiori a essi..In quanto l'infrazione a me contestata è stata fatta il 16 novembre 2011 ed è stata consegnata alle Poste Italiane il 14 febbraio 2012 e notificatami il 7 marzo del 2012.Quindi i 90 giorni cadono proprio il giorno della consegna quindi non è prescrivibile ??!! Inoltre vorrei chiedere se è possibile fare ricorso per visita medica domiciliare in quanto Medico Chirurgo e l'infrazione suddetta si riferisce proprio al passaggio a Pzza Dante a Napoli alle ore 22.48 e mi viene contestato il passaggio su Corsia Riservata alla Circolazione dei Mezzi Pubblici Art.7 comma 9 e 14 nel mentre mi recavo a casa di un'amica paziente che per raggiungere il suo domicilio bisogna necessariamente attraversare quel tratto di strada..Grazie anticipatamente.

    • Giorgio Valli 13 marzo 2012 at 15:13

      I 90 giorni partono da quello successivo all'infrazione (se non si tratta di un giorno festivo). Quindi, purtroppo, la notifica del verbale rientra nei termini previsti dalla legge.

      A meno che lei non avesse un ferito a bordo, o non fosse stato chiamato in ospedale per un intervento urgente (quindi documentabili entrambe le situazioni di emergenza) è difficile che possa riuscire a spuntarla con un ricorso. Ma può sempre provarci ...

Torna all'articolo